Gli articoli

di LavoroWelfare

Una soluzione democratica per il Venezuela

Analisi di Eugenio Marino Per far uscire il Venezuela dalla crisi in corso, sarebbe più che opportuno che la comunità internazionale, magari sostenendo compatta il Gruppo di contatto di Montevideo, insistesse per ottenere oggi, da Maduro e Guaidò, l’impegno...

Donne e pensioni: un credito da riscuotere

Previdenza di Marialuisa Gnecchi Il 2018 è stato l’anno del pensionamento “impossibile” per le lavoratrici dipendenti nate dopo l’aprile 1952 Nel 2018 solo 8792 donne hanno ottenuto la liquidazione della pensione di vecchiaia, come evidenziato nel testo precedente di...

Opzione Donna: riaperta la sperimentazione

Previdenza di Anna Giacobbe L’innalzamento dell’età pensionabile del 2011 e la crisi che ha fatto perdere il lavoro a molte donne over 50 hanno fatto diventare “opzione donna” una alternativa appetibile alla mancanza di reddito L’innalzamento senza gradualità dell’età...

Ancora sul populismo

Anche se ci sono alcune caratteristiche che le accomunano, talmente tante sono le differenze tra le forme di populismo che mi limiterò, in queste poche righe, ai movimenti “nostrani”: M5S e Lega

Povertà relativa: Il lavoro può non bastare

Previdenza di Patrizia Maestri Il Reddito di Cittadinanza affida un ruolo centrale all’avviamento al lavoro come risolutivo per superare la condizione di povertà, senza tuttavia tenere in considerazione il fatto che già oggi molti lavoratori sono poveri Politiche...

Reddito di cittadinanza: dov’è l’errore?

Previdenza di Anna Giacobbe La sovrapposizione tra contrasto alla povertà e politiche attive per il lavoro ha generato un sistema per accedere al Reddito di cittadinanza davvero sbagliato. Chi fa domanda e riceve il sussidio, viene inviato al Centro per l’Impiego...

Arriva Quota 100. E poi?

Previdenza di Antonio Pellegrino Equità non significa che i problemi si devono risolvere tutti in una volta; vuol dire cominciare da chi sta peggio. In questo campo sta peggio chi è in attesa di pensione, avendo perso il lavoro, oppure che alla pensione ci arriverà a...

Quota 100: il contesto normativo

Previdenza di Manuela Naldi e Ruben Schiavo Il sistema viene reso complesso e insicuro. Si dovrebbe tener conto di chi dovrà usufruirne tra trenta o quarant’anni: dunque è necessaria una visione coerente e lungimirante La pensione con “Quota 100” nasce sotto la spinta...

In ricordo di Stefano Patriarca

Il 14 febbraio è scomparso l'economista Stefano Patriarca. Lo ricordiamo con l'intervento che ha tenuto, il 20 ottobre 2018, alla giornata di studio promossa da Lavoro&Welfare "Mettere in/sicurezza lo stato sociale. Legge di Bilancio e pensioni". Allievo di Paolo...

Rendiconto Sociale Inps: l’analisi di Lavoro&Welfare

Centro Studi Previdenza Lavoro&Welfare “Rendiconto Sociale Inps”, prodotto dal Civ - il Consiglio di Indirizzo e Vigilanza dell’Istituto - offre una relazione completa su tutto ciò che viene gestito dall’Inps. La lettura e l’approfondito di...

PA e previdenza complementare: dodici anni di ritardo

Previdenza di Maurizio Sarti Anche nella previdenza complementare i pubblici dipendenti non sono del tutto uguali agli altri lavoratori. Neanche nell'applicazione delle norme in favore delle popolazioni terremotate, per la parte inerente alla possibilità di anticipare...

Mettere in/sicurezza lo Stato sociale: i video

Si è svolta, sabato 20 ottobre 2018 - presso il Centro Congressi Roma Eventi - la giornata di studio promossa da Lavoro&Welfare "Mettere in/sicurezza lo stato sociale. Legge di Bilancio e pensioni". Ecco, in video, gli interventi degli esperti del sttore, dei...

Mettere in/sicurezza lo Stato sociale

Sabato 20 ottobre 2018, dalle ore 10:00 alle 16:00 - presso il Centro Congressi Roma Eventi, in Piazza della Pilotta, 4, a Roma - si terrà la giornata di studio promossa da Lavoro&Welfare "Mettere in/sicurezza lo stato sociale. Legge di Bilancio e pensioni"....

Share This